La EMMANUEL Società Cooperativa Sociale, nell’ambito del Progetto Qualità, ha le seguenti politiche ed obiettivi generali:

  1. Centralità dell’utente e della famiglia. La cooperativa intende, attraverso i suoi servizi, porre al centro del proprio lavoro l’utente e la famiglia, affinché possano essere maggiormente consapevoli delle loro potenzialità e per questo diventino non più soltanto fruitori di servizi, ma soggetti attivi, il più possibile autonomi e protagonisti della realizzazione dei propri bisogni e delle proprie aspettative;
  2. Integrazione con il territorio. Rispetto al territorio la cooperativa intende caratterizzarsi come:
    • Ente che accoglie i bisogni, le esigenze implicite ed esplicite del proprio territorio;
    • Ente che propone e facilita lo sviluppo di reti di sostegno, all’interno delle quali favorisce i processi di mediazione e di confronto fra le varie risorse;
    • Ente che lavora per lo sviluppo di una diversa cultura dell’integrazione attraverso la personalizzazione di attività educative di sensibilizzazione e momenti di incontro.
  3. Sviluppo qualitativo e quantitativo dei servizi proposti. La cooperativa si propone lo sviluppo qualitativo dei servizi attraverso:
    • l‘applicazione consapevole del sistema di Gestione della Qualità secondo la norma UNI ISO 9001:2015 e dell’Accreditamento istituzionale secondo la legge regionale 22/02;
    • la gestione e la qualificazione delle professionalità coinvolte, curando con particolare attenzione l’assunzione, la formazione, la motivazione e la sicurezza dei propri lavoratori;

    Inoltre, la cooperativa si propone lo sviluppo quantitativo dei servizi attraverso la proposta di nuovi servizi che incontrino i bisogni della comunità.

  4. Emmanuel Società Cooperativa Sociale interpreta gli intenti fondamentali, le motivazioni, lo spirito e la cultura di fondo, nella realtà del territorio in cui opera anche attraverso l’adesione al codice etico di Federsolidarietà.

55C-6e-20170620121143
55C-6e-20170620093851