Cos’è?

È un servizio innovativo che propone una nuova forma di Centro Diurno territoriale, alternativa per progettazione e metodi. La finalità del progetto è “ricercare la massima integrazione della persona diversamente abile attraverso protocolli d’intesa stipulati con le agenzie che offrono opportunità ricreative, culturali, occupazionali e sociali”.

L’Agenzia è soprattutto il punto di coordinamento di progetti individualizzati che prevedono l’uscita dell’utente dal centro e l’inserimento in realtà esterne e “normalizzanti”.

A chi è rivolto?

Il servizio è rivolto a persone con disabilità di lieve-media gravità di età compresa tra i 18 e 65 anni, in possesso della certificazione dello stato di handicap rilasciata comm. L./104/92 e della certificazione L.68/99 attestante che il soggetto possiede capacità lavorative che possono essere potenziate attraverso interventi di mediazione e politica attiva del lavoro.

Dove si trova?